Analisi delle posizioni

L’analisi delle posizioni organizzative è la metodologia usata per definire l’articolazione delle singole posizioni all’interno di un’organizzazione. L’analisi si basa sui ruoli, indipendentemente da chi li ricopre nel presente, e mira a conoscere e fissare il contenuto delle diverse posizioni

Questo prodotto è utile per le aziende che desiderino descrivere in maniera oggettiva le posizioni presenti al loro interno, gettando così le basi per una rappresentazione completa e strutturata dell’intero sistema organizzativo.

Questo strumento rappresenta la premessa indispensabile per:

  • agganciare in maniera strutturata ed equa il sistema retributivo ai ruoli ricoperti
  • introdurre un sistema di valutazione della prestazione
  • sviluppare un sistema di valutazione del potenziale

In genere questo tipo di intervento si articola in 3 step:

  • Analisi dell’as is. In questo step HRCC esplora il materiale esistente fornito dall’azienda (job description, organigramma, repertorio delle competenze, dati quantitativi tipici di ciascuna posizione rilevabili dai dati di bilancio e dall’analisi dei carichi di lavoro ecc)
  • Interviste. In questo step HRCC incontra i referenti HR e i capi per specificare per ciascun ruolo, attraverso interviste strutturate, le dimensioni da riportare nelle singole schede
  • Definizione del to be. In questo step HRCC predispone e condivide con l’azienda la “scheda di ruolo” per le posizioni indagate.

Vuoi saperne di più!